Parte il "Giro d'Italicus": l'iniziativa che sostiene la bar industry da nord a sud della penisola

Il progetto unisce tutta Italia in un viaggio di creatività e gusto ideato e realizzato da ITALICUS Rosolio di bergamotto per supportare il mondo dei barman e la riapertura dei locali post lockdown.


Con “Il Giro d’ITALICUS”, progetto che si colloca all’interno dell’iniziativa internazionale “The Ventuno Project” pensata per aiutare il mondo dei locali in occasione della riapertura post lockdown, ITALICUS Rosolio di bergamotto, il noto marchio italiano dell’aperitivo moderno, porta avanti la sua azione di supporto e promozione della bar industry italiana.


Essere accanto agli operatori di settore è di primaria importanza per il team di ITALICUS ed è il focus di questo nuovo progetto. Il brand, nato dalla mente creativa di Giuseppe Gallo, esponente di spicco nel panorama internazionale degli spirits, ha invitato diversi bartender a partecipare, con le ricette dei loro cocktail e i loro rispettivi locali, a una campagna di promozione per “celebrare” le tanto attese riaperture dei locali. Ognuno di loro sarà affiancato da ITALICUS nella realizzazione di video e foto professionali per dare visibilità ai bar e ai loro drinks.

Per portare avanti l’iniziativa, ITALICUS vi trasporterà da Nord a Sud in un vero e proprio “Giro d’Italicus” tra alcuni dei locali più rinomati di Milano, Venezia, Roma e Positano.

Il progetto internazionale è nato a Londra e si chiama Ventuno per richiamare il 2021 come anno in cui il settore del food & beverage sta cercando di risollevarsi dopo le perdite economiche subite a causa della pandemia.

Il team di ITALICUS sarà di supporto in modo concreto a manager, bartender e a gestori di locali anche attraverso formazione e aggiornamento su come riavviare in modo efficace il business. “Noi di ITALICUS ci sentiamo davvero privilegiati nel poter collaborare con questi incredibili barman e locali – commenta Giuseppe Gallo, CEO e fondatore di ITALICUS - Abbiamo pensato di stare accanto a questi nostri amici e colleghi in una fase tanto desiderata ma anche tanto delicata, e siamo davvero felici di lavorare assieme a loro a un graduale ritorno alla normalità".


Ecco i cinque bartender del Giro d’ITALICUS con le loro ricette:


Locale: RITA (Milano) Bartender: EDOARDO NONO


Ricetta: RITALICUS FIZZ


45 ml ITALICUS Rosolio di Bergamotto

1 spoon marmellata di kumquat

2 ml succo di limone

2 ml London Dry Gin

Top gassosa

Tecnica: shake & double strain

Garnish: spicchio limone & menta










Locale: MAG (Milano) Bartender: FRANCESCO BONAZZI


Ricetta: EAU D’ITALIE


40 ml ITALICUS Rosolio di bergamotto

40 ml Cordiale di birra artigianale e mandarino

20 ml Dry Gin

30 ml Verjus

Tecnica: shake and strain


Locale: CAFFÈ QUADRI (Venezia)

Bartender: LUCAS KELM


Ricetta: NETTUNO


25 ml ITALICUS Rosolio di bergamotto

45 ml Kaper gin, lavanda, limone e spirulina

Top Indian Tonic water

1 goccia essenza di lavanda

Tecnica: preparato direttamente nel bicchiere


Locale: DRINK KONG (Roma)

Bartender: PATRICK PISTOLESI


Ricetta: ACETICUS


40 ml ITALICUS Rosolio di Bergamotto

25 ml Vino Americano infuso alla camomilla romana

50 ml Kong Cordial

10 ml Aceto di vino bianco (frascati

superiore)

Tecnica: Stir and Strain


Locale: HILTON (Roma)

Bartender: LORENZO POLITANO


Ricetta: BERGALICO


30 ml ITALICUS Rosolio di Bergamotto

30 ml London Dry Gin

30 ml Vermouth Ambrato

Lemon Zest

Ice Cube

Tecnica: Stir & strain

Bicchiere: Old Fashioned


Locale: FRANCO’S BAR (Positano) Bartender: ANTONIO VISCIDO


Ricetta: FRANCO’S FIZZ

60 ml ITALICUS Rosolio di Bergamotto

30 ml Latte di Mandorla

30 ml Spremuta di Pompelmo Rosa

30 ml Acqua Perrier

Tecnica: shake and strain




Credits fotografici: Elena Datrino