''1000 Cocktails''

#COCKTAILDALEGGERE

Per la vostra lettura sotto l’ombrellone questa settimana il Team di Nonsolococktails suggerisce: 1000 Cocktails di Gino Marcialis, una piccola Bibbia del bartender per scoprire l’origine dei cocktails, i termini tecnici e per imparare gli ingredienti dei drinks.



Questo è un libro molto caro al Mixologist Mattia Pastori, che imparò proprio da questo manuale gli ingredienti e le modalità di preparazione del Between the Sheets, un drink aromatico, leggiadro, un concentrato di eleganza giocato sui sottili rimandi di rum bianco, brandy e Cointreau.

L’origine del drink è piuttosto incerta. Data la particolarità del nome ''Tra le lenzuola'', una delle ipotesi è che il cocktail possa essere stato creato a Parigi e che fosse il drink favorito delle prostitute dei bordelli locali. Secondo una teoria più canonica fu invece il celebre Harry MacElhone dell’Harry’s Bar di Parigi ad elaborare il drink. Alcuni credono che il cocktail nacque invece a Londra, ideato nel 1921 presso il bar dell’Hotel Berkeley della capitale inglese. Secondo una fonte non citata, il drink nacque miscelando i distillati disponibili, Gin e Cointreau, creando il precursore del cocktail, conosciuto come Maiden’s Prayer.


Ingredienti:


1/3 di Brandy

1/3 di Rhum chiaro

1/3 di Cointreau

Uno spruzzo di succo di limone


Modalità di preparazione:


Mettere tutti gli ingredienti nello shaker.

Servire nella coppetta da cocktail.








Se sei un barman alle prime armi questo è il libro perfetto per te!

La sfida sarà scovarlo nei migliori mercatini di libri usati.